Nei dintorni

Gaiole in Chianti

Il luogo più idilliaco secondo Forbes? Gaiole in Chianti!

Castello di Meleto Castello di Brolio Chianti Classico  


 Gaiole in Chianti è stata scelta da un pool di studiosi del settore turistico come il non plus ultra del buon vivere. Si è infatti piazzata al primo posto dellaclassifica dei posti in cui è ideale vivere, secondo la prestigiosa rivista americana Forbes.


Gaiole in Chianti per chi non lo avesse mai sentito nominare, è un posto di grande fascino, dove si produce un vino di qualità eccelsa, con cantine e osterie e disseminate tra i poggi, al punto da poter girare a piedi. Ci sono centri equestri e opportunità di fare trekking, escursioni e giocare sui campetti da tennis. La cucina è di primissima qualità. Chiamatela pure scelta radical chic, predilezione irresistibile per il "Chiantishire", ma è difficile opporsi al richiamo ammaliante della Toscana.

 L'attrattiva di Gaiole sono le aziende vinicole e gli splendi dintorni. Non essendo mai stata fortificata per la sua funzione di mercato ed essendo una città di passaggio, il centro della città ha subito molti rimaneggiamenti e varie ricostruzioni che non hanno lasciato molte tracce.

Dell'antico borgo sono rimasti alcuni edifici al centro del paese, che si presenta comunque grazioso ai visitatori e adatto ad una passeggiata per un caffè. Comunque la vera attrattiva di Gaiole, oltre al Vino Chianti Classico sono i suoi dintorni, costellati di castelli medievali e pievi antiche molto belle da visitare.

Il centro di Gaiole è spesso il punto di partenza per visitare splendidi luoghi come la Pieve di Spaltenna, che conserva un prezioso crocifisso ligneo del '400, il Castello di Vertine, piccolo borgo fortificato dall'atmosfera incantata, e la Badia a Coltibuono, ex-monastero trasformato in azienda agricola.

Due altri importanti Castelli da visitare sono il Castello di Brolio e il Castello di Meleto, entrambi produttori di pregiate bottiglie di Chianti Classico. 

L'Eroica

Ogni primo week end di Ottobre si corre L’Eroica, la mitica corsa cicloturistica tra le strade del Chianti senese.

L'Eroica L'Eroica L'Eroica Partita nel 1997 con 92 partecipanti, la corsa ciclistica nata con l’obiettivo di rivivere e far rivivere per un giorno gli anni d’oro del ciclismo italiano giunge quest’anno alla sua 16esima edizione con 5000 partecipanti provenienti da tutto il mondo.